Centro cinofilo del monferrato

The Dog’s Speech

Educazione e Rieducazione Comportamentale

Educare un cane significa prima di tutto capire le sue esigenze e necessità, i suoi bisogni e le sue criticità. Questo è il punto di partenza per una buona e duratura relazione. Ma rieducare significa in primis mettersi in gioco ad un livello più profondo, cercando di comprendere dove si è generata quella frattura che ha portato la relazione tra noi e il nostro compagno a quattro zampe ad essere spesso sinonimo di disagio se non addirittura di paura all’interno delle mura domestiche.

Pet Therapy

Comprende un’ampia varietà di interventi che possono essere di giovamento in particolare per bambini, persone anziane e coloro che soffrono di disagi fisici e psichici.

Classi di Comunicazione

Presso il nostro centro è possibile svolgere attività di gruppo mirante a sviluppare e migliorare la comunicazione intraspecifica nonché l’addestramento in contesti dove sono presenti altri cani.

Asilo e Pensione

Ti proponiamo un ambiente confortevole e accogliente, il più possibile simile a quello domestico, dove il cane possa sentirsi accolto e non a disagio per l’assenza del suo nucleo famigliare.

La nostra filosofia

La metodologia che utilizziamo al Centro Cinofilo del Monferrato è di tipo relazionale: il cane è un membro attivo della famiglia e come tale ci si deve relazionare con lui in modo adeguato. Crediamo che cane e proprietario debbano imparare a comunicare trovando uno loro linguaggio personale attraverso una corretta relazione e non semplicemente impartendo ordini fini a sè stessi.

Nella pratica

Nella pratica si tratterà di seguire una serie di regole e atteggiamenti quotidiani corretti e coerenti che non saranno niente di più di una serie di norme di buona educazione e convivenza finalizzate alla migliore reciproca comprensione possibile.

Trasparenza

Ricercando la migliore risposta possibile alla richiesta di aiuto che ci viene fatta, ci avvaliamo di diverse metodiche educative, all’unico scopo di incrementare o creare, nel caso si tratti di cuccioli o di cani adottati da poco, quella relazione che soddisfi appieno la comunicazione entrambe le parti del binomio.

Professionalità

Cerchiamo sempre di tenere in considerazione l’unicità della componente umana e di quella animale, calandola nel contesto di vita e di abitudini per le quali veniamo contattati. Il modello di educazione cinofila si dovrà necessariamente adattare a queste, senza che possa esserne applicato uno precostituito.

Comunicazione

Attraverso questo approccio analizziamo in un primo incontro la relazione già esistente tra cane e proprietario (sia esso rappresentato da una singola persona, da una coppia o una famiglia più numerosa) e individuiamo insieme a loro quello che può essere definito come un ponte comunicativo interspecifco, il quale permette di costruire o migliorare la relazione stessa. 

Centro Cinofilo del Monferrato
“Di tutto restano tre cose: la certezza che stiamo sempre iniziando, la certezza che abbiamo bisogno di continuare, la certezza che saremo interrotti prima di finire. Pertanto, dobbiamo fare: dell’interruzione, un nuovo cammino, della caduta un passo di danza, della paura una scala, del sogno un ponte, del bisogno un incontro”
FERNANDO SABINO

Seguici sui social

Seguici il Centro Cinofilo del Monferrato sui social per aggiornamenti esclusivi, consigli quotidiani e momenti divertenti con i nostri amici a quattro zampe. Condividiamo la nostra passione per i cani e creiamo connessioni speciali.

"Educare un cane significa prima di tutto capire le sue esigenze e necessità, i suoi bisogni e le sue difficoltà."

Attività
Riproduci video su Attività

“Il cane ha una capacità incredibile di intuire quello che stiamo pensando ed anche i nostri sentimenti…è capace di superare la barriera della mente ogni volta che lo desidera.”

Le nostre attività

Dai corsi di addestramento alle terapie assistite, al Centro Cinofilo del Monferrato offriamo esperienze uniche per te e il tuo amico a quattro zampe. Scopri come rendere ogni momento speciale attraverso le nostre diverse attività progettate per il benessere e la felicità del tuo cane.

Classi di Comunicazione

Presso il nostro centro è possibile svolgere attività di gruppo mirante a sviluppare e migliorare la comunicazione intraspecifica nonché l'addestramento in contesti dove sono presenti altri cani. Queste stesse attività si svolgono attraverso classi di comunicazioni dove in campo vengono messi insieme, previo inserimento, soggetti coetanei fino ad un massimo di 5 cani contemporaneamente, sempre sotto la supervisione di un educatore.

Interventi Assistiti con l'ausilio di Animali

La cosiddetta Pet Therapy comprende un'ampia varietà di interventi che possono essere di giovamento in particolare per bambini, persone anziane e coloro che soffrono di disagi fisici e psichici. La convivenza con gli animali d’affezione, se correttamente impostata, può rappresentare già di per sé fonte di beneficio per la società e gli animali domestici possono svolgere anche un importante ruolo di mediatori nei processi educativi e terapeutico- riabilitativi.

Asilo e Pensione

Il nostro motto è: NO GABBIE! Abbiamo l'idea che, soprattutto quando è fuori casa, il cane debba sentirsi il più possibile come a casa propria. Abbiamo optato così per un ambiente confortevole e accogliente, il più possibile simile al suo, dove il cane si senta accolto e non a disagio per l'assenza del suo nucleo famigliare.

Centro Cinofilo del Monferrato

Scopri il nostro blog

Scopri il nostro blog per approfondimenti sulla cura dei cani ed addestramento positivo. Troverai consigli utili, novità e riflessioni per rendere la vita con il tuo cane più sana ed appagante.

Se volessimo pensare al guinzaglio come strumento in grado di comunicare con il nostro cane probabilmente la maggior parte di noi risponderebbe che non serve a niente.
Come si sviluppa una buona relazione che possa portare ad una buona gestione del guinzaglio? Con semplicissimi e costanti esercizi di lavoro quotidiano
Nel nostro Paese c'è un forte legame con gli animali da compagnia. Tale legame si è senz’altro consolidato a partire dalla diffusione della pandemia da Covid- 19.
"
Lasciate entrare il cane coperto di fango: si può lavare il cane e si può lavare il fango. Ma quelli che non amano né il cane, né il fango, quelli no, non si possono lavare.
Jacques Prevert

FAQ

Domande frequenti

Sì perché trattandosi di una metodologia relazionale il cane deve lavorare ed impostare il lavoro con i propri proprietari non con l’educatore.

Sì, ma sotto attenta selezione dei partecipanti da parte dell’istruttore. Le lezioni collettive non sono un’ammucchiata, ma un momento in cui vengono scelti i soggetti per età, stazza, temperamento e fase di crescita. Ognuno dei partecipanti deve portare a casa qualcosa di utile, non deve essere una lotta dove vince il più forte, ma dove tutti imparano a restare nel gruppo scoprendo i propri punti di forza e migliorando i punti di debolezza.

Sì e no.

Non accettiamo cani in stallo per conto di associazioni o canili in attesa di un’adozione.

Accettiamo invece cani in pensione per lunghi periodi anche in caso di degenze post operatorie che necessitano di assistenza continua e costante laddove i proprietari non riescono a fornirgliela.

Sì perché già nel primo incontro si capiscono molte dinamiche relazionali tra cane e proprietari e si possono fare già delle ipotesi chiedendo alle persone di fare alcuni piccoli esercizi durante il primo incontro.

Assolutamente no. Il cane, soprattutto il cucciolo, può e deve cominciare il prima possibile. Un cucciolo che abbia almeno terminato il secondo ciclo vaccinale può venire all’incontro conoscitivo e iniziare il suo percorso. Prima inizia più sarà semplice educare il nostro amico.

Le lezioni sono a cadenza settimanale.

Dicono di noi

Scopri le recensioni dei nostri clienti soddisfatti! La loro esperienza presso il nostro centro cinofilo parla di professionalità, amore per gli animali e risultati tangibili nell’addestramento.

"
Professionalità, precisione, competenza, grande amore per gli animali, e alcuni "plus" come la struttura per la pensione... Difficile trovare di meglio.
Massimo Gandolfi

Richiedi il tuo preventivo

    Ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei dati personali.